I.C.F.A.:

ICFA News

Homolgación cattura e la convalida degli eventi.

Galería de fotos:
Nella galleria potrete vedere i bloccaggi fatti dal nostro gruppo degli amici.
Relatos y aventuras:
In questa sezione potrete leggere le storia dei nostri viaggi ed avventure.
Mappa:
La guida più completa per i posti migliori per praticare Carpfishing.
Lugares:
Conosce la pesca dei posti migliore della Spagna.
Publicaciones:
Informarte sugli scomparti nazionali ed internazionali differenti.
Videos:
Godetevi il video di pesca migliori.
France 2006 "La Camargue"

In 1991 stavo vivendo nel sud della Francia entro un periodo di sei mesi. Allora il submarinismo si è esercitato in, così la pesca con la canna non ha interessato troppo a me. Malgrado quasi tutti i pomeriggi ha dedicato le ore alla pesca con il sughero nelle scanalature. Con un poco mastice o mais, tutto il tipo ha pescato dei ciprinidos, come i tencas, parti, bremas e carpe, il più grande di circa 8 chili. Ha vissuto in una città mediaval denominata Aigües Mortes molto vicino al litorale ed alla bocca del fiume del Rhone. Aigües Mortes appartiene al Camargue, la terra delle offerte francesi dei bestiami, dove i tori ed i cavalli abbondano. Sono territori bassi di terra marshy, dove ci è una quantità grande di scanalature, stagni e graveras. In ritardo pescando in una delle scanalature ho avuto un morso, l'unica cosa che la memoria è che è stato affrontato una forza straordinaria improvvisamente. Nonostante essere pesca con una canna di surfcasting e una linea dei 40, Non potrei affrontare quello scoppio di forza. Durante il minuto la canna era flexionada al limite. Non potevo vederlo, ma dal formato del gorgo che ha formato nella superficie ha dovuto essere enorme. Infine la linea è stata divisa, Ho lasciato soprafato ed incredulous prima di quale ha rifinito a me che accado, ha rifinito perdere una carpa gigante! Un giorno che fa una passeggiata con i cani accade con vicino ad una zona inundable, dove non avrebbe più a metà tester di acqua, non potrebbe pensare che cosa stava vedendo. Dell'acqua hanno mostrato le parti posteriori immense delle centinaia delle carpe, Suppongo che stava prendendo il sole, perché luglio non è periodo del freza. Queste due esperienze sono rimasto tassate nella mia memoria, durante i tutti questi anni ho pensato spesso a quelle esperienza e tenia molte desiderio rinviare qualche giorno. Quasi 15 anni più successivamente il giorno in modo da aspettato avuto arrivato, ma più legame in ritardo che mai! Siamo arrivato di mattina a 5 alla località di Santes Maries del Mer, vicino alla bocca del fiume del Rhone. Di là abbiamo avuti seted fuori bordering il fiume nel senso della città di Ar a loro che questo nell'interiore. La nostra intenzione era individuare le piccole dighe a lui, graveras o vecchie armi del fiume, dove potere pescare alcuno significa la carpa così grande.

VENERDÌ

All'alba abbiamo cominciato con la ricerca della posizione di pesca. Quando siamo arrivato ad una zona che abbiamo gradito, ci siamo abbassati dell'automobile ed ogni è andato via in un senso vedere che cosa trovare. Dopo un'ora abbiamo rinviato al punto di partenza per informare agli altre in cui avessimo visto. Così abbiamo fatto parecchie volte fino alla 11 ora di Jose di ritorno ci che dice che avesse trovato un gravera in cui aveva visto due carpe di circa 10 chili che nuotano tranquillamente nella superficie. Ha potuto essere interessante, così abbiamo preso l'automobile e siamo andato via vederli. Quando siamo mostratoseli sega opposta nel bordo di un gruppo di cinque carpe, uno della cassaforte lei che ha pesato più di 12 chili. La cosa era chiara, il posto ha sembrato nascosto e calmo, così abbiamo deciso rimanere dimostrare la fortuna. Anche se è difficile da calcolare, il gravera avrà circa 200 tester di lunghezza da circa 100 tester nella larghezza. È molto profonda, con i bordi molto escarped, sembra il cratere di un vulcano. I loro bordi sono chiusi da una vegetazione densa della canna, le more ed hanno pochi alberi. Il problema lo abbiamo avuto da accede al bordo, la vegetazione era più densa di quale in linea di principio ha sembrato, fortunatamente abbiamo preso sopra un machete e potevamo attraversare. Fortunatamente il livello era qualche cosa di basso, lasciando circa 3 tester a noi del bordo potere muoversi ed alcuni piccoli alberi verso noi che hanno dato li proteggono durante le ore di più calore. Abbiamo lasciato al trivello con la barca, il bordo dell'opposto è caduto uniformemente fino ai 8 tester e la parte inferiore ha sembrato pulita. Alla nostra destra a circa 100 tester ci era una tomba con 14 tester di profondità, vicino lei una piattaforma della rosa 20m2, con una profondità di 10 tester. Siamo stati decisi per pescare con due canne nella piattaforma e nel resto quattro nel bordo dell'opposto, risultando alle profondità differenti. Abbiamo ingrassato sia le zone con mais che i boilies Activ 8 dei Mainline, in capelli abbiamo messo un boilie e due grani di mais. Alle 16 ore abbiamo rifinito montare il campeggio ed abbiamo deciso mettere a noi a merendar. Ancora non avevamo cominciato una volta sonori un allarme, Cappotto del Jose la sua prima carpa francese di 2kg, la domanda doveva essere liberata! Della mezz'ora pesci uno del Abel I più successivamente di 3kg, nuova annotazione! Così tutto pomeriggio, ogni mezz'ora un morso, ed ancora abbiamo avuti tutta la notte avanti. Avendo supper abbiamo deciso quello se la cosa continuasse il uguale, di mattina riuniremmo i trastos per cercare un altro posto. A tre di mattina Jose ha cominciato a gridare: Sussidio del “, sussidio, ciò è grande.”. Eravamo morti di affaticamento ma infine siamo aumentato per aiutarli. Dopo che quasi 15 minuti della lotta la carpa sia vicino al bordo, nonostante l'oscurità un gorgo grande è stato visto. Infine entro nel sacadera, il … non era grande era molto grande! Una carpa comune particolarmente compatta e larga, la coda era così larga che ha sembrato battuta al torso. Tutto il sogno accumulato era sparisce, quel veloce cambiano le cose! Era una carpa comune bella di 19.2 chili, il trophy inatteso va! Il resto al uguale continuato notte, un moralla dietro altro, abbiamo rimosso 20 carpe almeno. All'alba siamo stati resi a polvere, ma singolo da questa unità era stato degno la difficoltà per fare il viaggio.

SABATO

Dopo che mangia prima colazione, abbiamo ingrassato i pesquiles con 10 chili dei boilies Activ8 di Mainline, ed abbiamo montato un livello basso di boilie due, così per provare a evitare le piccole carpe. Come sperato la cosa tranquilize, i morsi hanno seguito uno un altro negli intervalli di 2 ore, quello se, altezza continuata essendo mini. Sui cinque del pomeriggio abbiamo avuti un morso nella piattaforma, Il chiodo del Abel ed ha cominciato a funzionare la parte, dalla forma combatterla ha sembrato un'unità di buona altezza. Ho lasciato improvvisamente il tiro, era rimasto agganciato con un ostacolo. Abel è aumentato con il suo fratello la barca e sono stati situati sulla carpa. Ha cominciato a gettare e quello si è presentato al cliente di non è stato agganciato in un ostacolo, ma quello è stato messo fra le piante acquatiche. Infine potevano rimuoverlo dalla vegetazione ed alzarlo della parte inferiore. La carpa li ha presi a altra da un lato, fino infine ai lo hanno controllato a ensalabrar. Ero a 100 tester della distanza, e l'unica cosa che è riuscito a capire nel frattempo il vocerío era: Vas del “ da hallucinate ”. Quando sono arrivato al bordo, franco a me hallucinated! Durante tutti questi anni di pesca ho visto le carpe con gli enti sconosciuti, ma questa era qualcosa fuori della cosa normale. La relativa testa mirata completamente verso l'alto ed ha avuta un'aletta di volume grande straordinaria, più di una carpa una hanno sembrato gigante di gambusia. Non è frequente vedere piccolo esemplare con le forme sconosciute, ma di meno ancora un'unità di 22.4kg. Ha rifinito sviluppare l'oscurità e Abel ha rinviato per inchiodare un pesce, questa volta nella zona del playita. La carpa si è mossa lentamente verso la zona profonda della destra. Abel non si mette solitamente nervoso, ma in questo caso era esso. Non ha smesso di dire: Il “ I non può trattenerlo ”, e quello che la bobina abbastanza stava frenando. La carpa è andato via almeno 100 tester alla destra fino a che infine non potesse da causare che è venuto rivestimenti noi. Da ogni 50 tester della linea che poteva ricevere, ha rinviato per perdere 30 tester. Così aveva luogo per più di 30 minuti, fortunatamente il gravera deve di essere molto vecchio ed è praticamente esente dagli ostacoli. Una volta nel bordo, Ero in carica a ensalabrar esso. Era una carpa molto lunga e non appena ha entrato in salabre. Una volta messo sopra il moqueta della ricezione, i nervi erano di pelare il fiore, con la certezza completa era la nuova annotazione personale e del gruppo. Così era, la struttura della scala un un peso di 23.8 chili con una lunghezza di 112cm. Il pity era che ha avuto bisogno della pancia, altrimenti potremmo sorpassare la barriera dei 25 chili. Sarà ancora! Era incredibile, a così trovi un posto in un paese come la Francia in cui la pressione di pesca è così alta. Certamente che più di uno esso tentativo precedentemente, ma dovuto la quantità di mini intaglia la ha data da impossibile. In uno spazio così corto di tempo, siamo riuscito a pescare tre pesci di un formato eccezionale.

DOMINGO

Di mattina ai chiodi del pesce, appena ha offerto la resistenza, ma all'estremità della linea un peso importante ha notato. Di tanto in tanto ha dato una piccola corsa in cui come esso non potrebbe trattenerlo, ma più successivamente era ha lasciato il metodo il bordo facilmente. Ordine del Jose di ensalabrar esso e disponendolo sul moqueta. Ancora memoria che mi trovo giù per ridere e detto a me: “ Acabas che pesca un ” del francese di almondiga. In effetti, era uno autentica il almondiga, della carpa un cuoio quasi, dumpy e con le alette atrophied, una carpa dell'Europa centrale tipica del piscifactoría. Effettivamente molto abbastanza non era, ma lo ha incitato a molta illusione a potere da pescare un'unità di cui prima di singolo aveva visto in scomparti. Almondiguilla non era molto lungo, ma tuttavia era molto compatta, largo e grasso, dare un peso di 17.8 chili. Avevamo predetto per marciare al mezzogiorno, ma avvista i risultati che abbiamo deciso rimanere fino alla mattina di lunedì. Avevamo lasciato abbastanza tempo di fare un altro buon bloccaggio e tutto ha sembrato indicare che avevamo controllato alla radura a noi del moralla qui sopra. Durante il resto alla notte e fino al mezzogiorno singolo abbiamo rimosso due carpe medie, e fuoriesco un'unità di formato a noi. A 16h ha toccato la girata a lui a Jose, aveva inchiodato un'unità grande, con molta forza e quella stava rendendogli il sudore abbastanza di esso. La carpa si è mossa a velocità grande che cambia bruscamente del senso. Jose stava godendolo abbastanza la forza di questa unità. Quando lo abbiamo rimosso fuori dell'acqua, abbiamo andato chiaramente perché ha avuta tanta forza. Era una carpa reale molto lunga, molto aerodinamico con un'aletta immensa di volume grande, con un peso di 17.3kg. A 6h.di mattina uno degli allarmi ha svegliato a me, quando sono arrivato alla canna ha avuto lasci il tiro. Ho messo vicino al treppiedi per vedere se rinviato al movimento, ma niente è accaduto. Quando ha organizzato a me rinviare al tumbona, l'allarme fischia un singolo tempo. Si avvicina a a me e potrei vedere mentre il pendolo si è mosso un po'. Ho deciso allungare con forza, ed ho avuto fortuna, la carpa è stata inchiodata! Ha cominciato a gettare con forza, ha sembrato una buona unità. Me completamente il a sinistra ed io rimangono agganciati in un ostacolo del bordo. Sono aumentato la barca con Abel e ci siamo individuati su lei, era rimasto agganciato nei rami di un albero caduto. Illuminando con la lanterna un punto grande ha potuto essere visto a cuore, così senza pensare due volte mi sono gettato all'acqua per provare a disgiungerla. Era rimasto agganciato in un ramo circa a 2 tester di profondità. Non potrei undo il nodo, per potrei io ho diviso il ramo con le mani. La carpa era allentata con una parte agganciata del ramo. Ho alzato la barca e Abel ha dato indietro la canna me. Fortunatamente la carpa era stanca e potrei introdurlo con la funzione nel sacadera. La sessione non ha potuto rifinire più meglio, con una carpa reale preziosa di 21.7 chilogrammi, con uno molto ingombrante e nel tondo anteriore gradisca una piastra. Ciò sarà un'avventura difficile dimenticarsi e ripetere, ma senza nessun dubbio in un momento rinvieremo alla ricerca di nuovi tesori. Nell'occasione seguente proveremo ad eccedere i 25 chili o forse persino abbiamo potato per avvicinarci la barriera mythical dei 30 chili.

“Boune peche”.

 

 

 

 

Potrete trovare le più informazioni nel Pescare Carpfishing Nº58 il Ago. 200